Un sito leggero

Nell’articolo precedente abbiamo parlato di come ottimizzare le immagini sul web per rendere il sito più fruibile e leggero. In questo articolo vediamo insieme come aumentare la visibilità su Google migliorando le prestazioni del nostro sito web

Google premia i siti semplici e scritti con codice pulito, veloci nel caricamento e visibili anche da dispositivi mobile, lo stesso Google ha pubblicato delle linee guida per i web master e anche per chi si occupa di SEO e posizionamento sui motori di ricerca.

È importante che tutte le pagine del sito siano raggiungibili, che siano collegate con un link che includa testo o immagine. Fornite agli utenti una Sitemap contenente un link che rimandi alle pagine più importanti del tuo sito. Utilizza il file robots.txt sul tuo server web e tienila sempre aggiornata.

Assicuratevi che il vostro server web supporti correttamente il protocollo HTTPS, questa funzionalità è ormai fondamentale per mantenere una buona reputazione nei confronti dei motori di ricerca e ci mette al riparo da furti di dati in quanto stabilisce con il client una connessione cifrata. Non trascurate la scelta del vostro provider, noi offriamo un servizio completo con assistenza continua per garantire ai nostri clienti un servizio a 360 ° dalla creazione del sito, al server di posta all’infrastruttura che garantisce il buon funzionamento.

I principi base per un buon sito quindi sono quelli di progettare pagine non complesse e comprensibili per gli utenti, scegliere la struttura dell’URL del sito più semplice possibile, eseguire il test di visualizzazione del sito su tutti i browser. Ogni browser interpreta i codici del sito web in maniera leggermente differente, usa codice HTML e CSS chiaro ed efficace.

Sei Interessato ad approfondire questi argomenti?

Scrivici quali argomenti vorresti che fossero trattati nei prossimi articoli